– RITIRI SPIRITUALI per vivere bene i “TEMPI FORTI” dell’ANNO LITURGICO:

– COME VIVERE DA CRISTIANI, OGGI?  DOMANDE DI UN CRISTIANO …

– RISPONDE LA 1LETTERA DI PIETRO

 

 A volte nel mio ambiente appaio un po’ strano”…E’ normale per un cristiano o devo preoccuparmi?  Chi è credente è esonerato dalle prove della vita o forse  deve  soffrire  come e più  degli altri?   Non dovrebbe un cristiano amare e conoscere di più la propria fede?

Ma è vero che   siamo preziosi agli occhi di Dio? Perché? Come si fa a dirlo quando siamo tribolati da tutte le parti?

E’ vero che col battesimo siamo tutti “sacerdoti”?Cosa vuol dire e cosa comporta  essere sacerdoti, profeti e re?

 Come si deve comportare un cristiano verso i non credenti? Il vangelo va annunciato più con le parole o con la vita? E sul lavoro, col capo ufficio?

 Essere cristiani comporta conseguenze anche nella sfera affettiva oppure queste sono …cose private?   E’ possibile pregare insieme da fidanzati e sposi?  Quali sono i presupposti?  

E quando ci perseguitano ? Di fronte a tante fedi, credenze, religioni: una religione vale l’altra… ? O si deve diventare fondamentalisti e violenti?  C’è una terza via? Che fare?

  1.   1. RITIRO DI AVVENTO 2009 – OSEA
  2.  2. RITIRO DI NATALE 27-30 Dic 2009
  3. 3. RITIRO QUARESIMA 2010 GIOBBE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *